Fornitori servizi Distretto ASLRM 6.3

 

Registro dei Fornitori Distrettuali R.d.C. – Organizzazioni del Terzo Settore

Siamo accreditati per il distretto socio sanitario ASL RM 6.3 come fornitori di prestazioni per interventi di inclusione, il catalogo è rivolto ai percettori di Reddito di Cittadinanza.

 

BADO IO A TE ha partecipato all’avviso pubblico e si è resa partecipe della costruzione di una rete territoriale che favorisca l’inclusione sociale delle famiglie in condizio

ne di povertà e a rischio di esclusione sociale residenti nei Comuni del Distretto RM 6.3 e beneficiari delle misure nazionali di contrasto alla povertà (RdC).

L’Associazione ha sottoscritto una convenzione il 7 marzo 2022 in cui ha formalizzato la propria collaborazione finalizzata alla predisposizione di interventi volti a migliorare il benessere complessivo delle persone e/o dei nuclei familiari economicamente e socialmente fragili, attraverso la creazione di un “sistema interistituzionale integrato pubblico privato”.

La misura di contrasto alla povertà come definita dall’RdC è costituita da un sostegno economico ad integrazione dei redditi familiari associato ad un percorso di reinserimento lavorativo e di inclusione sociale , di cui i beneficiari sono protagonisti sottoscrivendo un Patto per il lavoro o un Patto per l’inclusione sociale.

Il Patto per l’inclusione sociale riguarda l’intero nucleo familiare e prevede specifici impegni da parte della famiglia e supporti da parte dei servizi territoriali che vengono individuati sulla base di una valutazione che tiene conto delle difficoltà, dei bisogni e delle potenzialità dei suoi componenti, con particolare riguardo ai minori . In quest’ottica la regia dei progetti è affidata al Servi

 

zio Sociale che promuove una rete integrata dei servizi nel pieno coinvolgimento del Terzo settore, delle parti sociali e di tutta la comunità favorendo la nascita di nuove sinergie e il reperimento delle risorse necessarie a supportare l’utenza in percorsi di recupero da una situazione di disagio.

Per questo motivo i Fornitori sottoscriventi il presente Accordo di Convenzione si impegnano ad attuare:

  1. interventi di sostegno psicologico: per il singolo, la coppia, la famiglia e il gruppo;
  2. interventi di sostegno psicoterapeutico: per il singolo, la coppia, la famiglia e il gruppo;
  3. interventi riabilitativi: psicoterapia dell’età evolutiva;
  4. laboratori di intervento scolastico: aiuto compiti, doposcuola;
  5. sostegno alla genitorialità: per singolo, la coppia e la famiglia;

 

In collaborazione con il Comune di Marino e il Comune di Ciampino

 

Firma del PON presso il Comune di Marino